05 dicembre 2006

L'angolo del maiale (19 - Segni di vita 10)

George Clooney e Max

Una notizia triste ci costringe a interrompere brevemente la sospensione del blog: Max, il maiale di casa dell'attore americano George Clooney, si è spento ieri all'età di 19 anni. Nella foto, i due sono ritratti in un momento felice nella villa di Beverly Hills.

Clooney aveva acquistato Max nel 1988 come dono per la fidanzata, Kelly Preston. L'anno seguente, alla rottura del fidanzamento, Clooney aveva preteso l'affidamento del maiale in custodia. Da allora Max è stato una presenza importante nella vita dell'attore di Hollywood. "Max è la relazione più lunga che abbia mai avuto", aveva in passato dichiarato Clooney, di cui si conoscono le vicende sentimentali travagliate.

Secondo la stampa scandalistica, Max era stato spesso causa di attriti fra Clooney e le sue numerose compagnie femminili. Nel 1999 la fidanzata francese Celine Balitran, gelosa della complicità fra Clooney e il maiale, avrebbe dato all'attore americano un ultimatum: "O Max o me!". Non è nota la risposta di Clooney, ma risulta che in seguito la Balitran sia rientrata in Francia. Si attribuisce a Max anche la rottura recente fra Clooney e la modella Lisa Snowden. Clooney ha più volte dichiarato che gli piaceva far salire Max a letto.

Max, affetto da sordità e altri disturbi, era stato dichiarato morto dalla stampa già nel 2005. La notizia, come direbbe Mark Twain, si era poi rivelata esagerata. Purtroppo, questa volta lo stesso Clooney ha confermato la scomparsa di Max, che sarebbe morto di semplice vecchiaia. I veterinari, interessati, hanno chiesto di esaminare il corpo (per i maiali la vecchiaia è una causa di morte rarissima).

La redazione de "L'angolo del maiale" invia un pensiero affettuoso a Max e un caldo abbraccio a Clooney, cui siamo tutti vicini in quest'ora crudele.

31 commenti:

Anonimo ha detto...

Mi dispiace davvero per quel maiale di Clooney.
Amanita

Filter ha detto...

Amanita, io soffro di più per quel maiale di Max.

Anonimo ha detto...

The great pig in the sky...

porph.

Filter ha detto...

... with diamonds?

Anonimo ha detto...

ma era max o miss piggy?

porph.

Loforestieroprolisso ha detto...

Clooney ha più volte dichiarato che gli piaceva far salire Max a letto.

Considerando che l'uso del maiale come cuscino si va già diffondendo nei ceti abbienti americani, presumo che Clooney sia stato un autentico pioniere nel campo del riposo zooergonomico.

Filter ha detto...

Porph, era Max. Miss Piggy è sempre in ottima salute, dicono.
LoForestieroProlisso: giusto! (rumore di mano che si schiaffeggia la fronte)

davide l. malesi ha detto...

Clooney ha la mia comprensione solo in parte. Passi per Celine Balitran, che non mi par niente di che, ma preferire Max alla Snowden mi pare una mossa azzardata. Anche se, è cosa nota, il cuore ha le sue ragioni che l ragione non conosce.

Filter ha detto...

Davide, a occhio potrei anche darti ragione, ma per amor di giustizia bisogna dire che non abbiamo una buona foto di Max.

cktc ha detto...

"Max mon maour", avete in mente il film con Charlotte Rampling?

Ti rendi conto che Max è morto il giorno del mio compleanno (giorno quindi molto felice per me) e che dovro' festeggiarlo l'anno prossimo contemporaneamente al primo anniversario della morte di Max?! Che tragedia!

Per quanto riguarda il caldo abbraccio a George, posso aggiungermi anch'io? ;-) Adesso lui l'italiano lo sa e non si sa mai, forse sta leggendo i nostri commenti... So che a lui piaciono le francesi ;-) anche se ha buttato la Baltran... ;-) A proposito George, se non sai con chi passare il Capodanno li sul Lago, puoi fare passare il messaggio a Filter che lo farà passare a me.

PS: Scherzi a parte, l'essere umano a volte puo' fare prova di tanto cinismo a trattare cosi' bene un maiale e a buttare le donne come dei fazoletti di carta... e questo mi mette a disagio (paix à l'âme de Max anyway!)

Filter ha detto...

Cktc, per favore, non confondiamo le cose. Il Max della Rampling era un volgare scimpanzè. Qui parliamo di un maiale. Un maiale.
Sul fatto che Clooney sia cinico sulle donne, può darsi: però, quando quelle tipe notavano che lui dormiva con un maiale qualche domanda potevano farsela subito. Lo dico anche a te nel caso Clooney mi passi il messaggio.
Auguri ancora. ;-)

cktc ha detto...

Trovi i scimpanzè volgari tu? ;-) Io non volevo paragonare i due tipi di animali ;-) come lo hai capito benissimo, prendevo un po' in giro l'essere umano con l'animale...

Sono dislessica con la tastiera, intendevo certo "amour" (la più bella parola francese ;-)

Clooney, ne sono certa, è uno a chi piace scherzare e fare il pagliaccio, gli perdono per quello, adoro gli uomini con il senso di umorismo sottile che fanno i clown, ne sono fan ;-), e spero che più che cinico sia un clown sottile...
Per quanto riguarda le donne che condividevano il letto, boh non so cosa dire ;-) I surrender

Filter ha detto...

Cktc, non ce l'ho con lo scimpanzé: è chiaro che a paragone col maiale tutto sembra un po' volgare. Sulle donne di Clooney, intendo che avrebbero dovuto capire subito che c'era un rivale molto competitivo.

Anonimo ha detto...

Quale dei due è il porcello?...

Filter ha detto...

Gloriamundi, non sarai di quelle che pensano che se un uomo lascia una donna è un maiale? Ci vuole ben altro per paragonare un uomo a un suino.

cktc ha detto...

In Francia quelli che lasciano le donne in un modo stronzo non sono i maiali, sono gli stronzi ;-) Poi ci sono quelli che lasciano le donne perché sono loro le stronze ;-)

E sempre in Francia, il cochon (maiale) è solo quello che guarda i film x (d'altronde si chiamano "film cochons") e che sembra un po' incoglionito quando li guarda con uno sguardo vizioso... Ecco i cochons sono gli uomini un po' viziosi e guardoni... E da voi? ;-)

PS: Sta francese fermatela con i suoi anedotti a 4 spiccioli ;-)

Filter ha detto...

Cktc, mi fa piacere che consideri la possibilità che le donne siano stronze. Chi restringe la stronzaggine agli uomini mi è sempre sembrato un inguaribile ottimista.
Circa la Francia e l'Italia, mi sembra che in entrambi i paesi si usi la parola "maiale/cochon" nello stesso modo: quello sbagliato. Il maiale non è affatto un maiale nei rapporti sentimentali; è anzi piuttosto signorile.

Anonimo ha detto...

Assolutamente no.
Ma sai, nella foto hanno un non so che di troppo simile.

Provare per credere: metti una bottiglia di martini nella zampa del maiale, e ti ricrederai.
E' sexy quanto Clooney.
Anzi.
Dippiù

ennio ha detto...

Sto troppo male. Ho appena finito la mia scodella di riso al curry di maiale. Male, maiale. E' terribile.

Filter ha detto...

Gloriamundi, non ho voluto scriverlo perché la notizia è incerta, ma pare che il famoso sorriso sornione a labbra strette di Clooney non sia altro che una studiata imitazione del sorriso di Max.
Ennio, non fare così, cibarsi di qualcuno non è mai stato in contraddizione con l'amarlo.

ennio ha detto...

Amore? Ma per carità. Io odio ciò che mangio, in quanto dipendo da esso.

Filter ha detto...

Ennio, tutti sappiamo che l'amore produce l'identica dipendenza. E infatti: "amore-odio", "né con te né senza te posso vivere", ecc. Vedi a quali pensieri profondi può condurre un maiale.

ennio ha detto...

Non esattamente.

cktc ha detto...

Lo ripetto, In Francia, un uomo che si comporta male con le donne non è un maiale. Firmo qua, qua e qua ;-)
Certo che le donne possono essere stronze, non è purtroppo un "pregio" di certi uomini ;-)

cktc ha detto...

ps: parola "pregio" usata in un tono ironico che farebbe sorridere in francese (speriamo allo stesso effetto in italiano, non si sa mai con le mie traduzioni a 4 spiccioli)

Filter ha detto...

Cktc, bene, ma non è che volevi dire "privilegio"?

cktc ha detto...

No (smiley di una francese orgogliosa - pleonasma? - che arrosisce): intedevo "qualità", ed ecco, volevo fare la buffa. Non ci sono riuscita, vero? ;-)

Beppe ha detto...

Quale dei due è il maiale?...

Filter ha detto...

Beppe, è una domanda che hanno già fatto.

403 ha detto...

Vabbe' anche se ci siete e non ci siete... auguri!
Auguri a tutti...

Angelita ha detto...

403, grazie, auguri anche a te!