17 luglio 2006

Scene di vita (95)

Tokyo, oggi. Figuranti assumono le pose tipiche di Ultraman a vantaggio di un gruppo di bambini su un tram. Imbottiture impediscono lo sporgere dei genitali.

68 commenti:

gloriamundi ha detto...

Io resto sempre affascinata dalla cultura giapponese.
Anche nelle sue parti più assurde.
Questa ad esempio.
Anche se in fondo, la nostra Melevisione...

Filter ha detto...

La Melevisione è odiosamente didascalica. A sua difesa, devo dire che è forse l'unica trasmissione della Rai dove si parla in italiano. Certo, hanno i testi. Però, per dire, ce li ha anche il figlio di Piero Angela, che parla in documentarese.

seia ha detto...

Mi chiedo come sai delle imbottiture e soprattutto perché ti sei soffermato su quel particolare..

Filter ha detto...

Seia, è molto semplice: ho un costume da Ultraman. Lo indosso alle feste en travesti e in altre occasioni brillanti. Tuttavia, non posso mai esibirmi nelle pose tipiche perché, dopo qualche prova davanti allo specchio, mi sono accorto che darei uno spettacolo sconveniente. Adesso ho capito il perché: mi hanno venduto un costume senza le imbottiture.

gloriamundi ha detto...

Alberto Angela! Non puoi toccarmelo! Chi mi può dare documetari così gesticolanti sulle tombe etrusche e sulla lineare A incompresa!!...
Però è vero, ho mancanza dell'Albero Azzurro e di DoDo. Quando vidi la marionetta originale in una mostra qui nella mia città, spelacchiata e sgualcita, col beco gigante di legno giallo e le tre piumette sul capino, mi vennero quasi le lacrime agli occhi. Altrochè Ultraman/Filter col pacco imbottito...

Filter ha detto...

Gloriamundi, non confondere: a me l'imbottitura manca. Quanto agli Angela, starebbero bene in una pantomima medievale: la Divulgazione che figlia l'Ignoranza.

Anonimo ha detto...

Potresti sempre ricorrere alla scusa dell'... arma segreta :-)

Seia

Anonimo ha detto...

Però capisci che così non sarebbe molto segreta.

Filter

seia ha detto...

Beh no in effetti no, e comunque mi sono appena resa conto che sto dando per scontato che sia davvero così "evidente". Magari sei te che t'illudi :-)

Filter ha detto...

Seia, qui come in altri campi vale la regola che "ogni scarraffone è bello a mamma sua". Comunque, non capisco la tua diffidenza: non vorrei che fossi come San Tommaso, che non ci crede se non ci mette le mani.

gloriamundi ha detto...

Naso?... :D

davide l. malesi ha detto...

"La divulgazione che figlia l'ignoranza" sarebbe perfetto come titolo di un affresco di Ambrogio Lorenzetti, sul genere di quelli che stanno al Palazzo pubblico a Siena ("Effetti del buono e del cattivo governo", etc.). L'affresco, tra i molti personaggi, dovrebbe includere anche Cecchi Paone e Michael Moore.

Filter ha detto...

Davide, come segnalava la nostra Gloriamundi, al giovane Angela non mancano pose plastiche adatte ai dipinti. Il vecchio Angela, grazie all'artrosi, ha quella classica rigidità che hanno sempre i vegliardi nei dipinti. Cecchi Paone può fare il bell'uomo: i bravi pittori uno in un quadro ce lo mettono sempre. Poi gli storici dell'arte si scervellano per capire cosa simboleggi. Michael Moore, poveretto, secondo me vale di più di quanto dici. Ma sarebbe un lungo discorso. E poi, inserendolo nel quadro, sarebbe dura arrivare a una buona composizione.
Gloriamundi, lo so, ma detto così sembrava una cosa sconcia.

gloriamundi ha detto...

Allora vediamo... potremmo raffigurare il caro Alberto così, che dici? sempre nell'atto di gesticolare affannosamente...
Poi: il papi in questo modo... è adatto? vecchio, forse non così autorevole ma fa lo stesso...
Poi viene il bello in questione: ecco il Cecchi in tutto il suo splendore.
E per Moore... non possiamo pretendere un figaccione... che ne dici di questo?...
;D


Della serie: come uccidere in un commento ad un post secoli di filosofia e arte eccelsi... Gloriamundi ci riuscì.

Filter ha detto...

Dunque, Gloriamundi, vediamo.
Il primo personaggio va così così: gesticola, ma mi sembra troppo bello e ambiguo per fare Alberto Angela. E' la Gioconda con la permanente, fra l'altro.
Il secondo va maluccio: quel Platone è troppo imponente. Ci vorrebbe semmai un vecchietto con la tunica stretta e il petto incavato.
Il terzo potrebbe andare, ma bisogna ricordarsi che David era un ragazzino. Cecchi Paone non lo è più.
Il quarto proprio non va: a Michael Moore è essenziale il cappellino con la visiera. Devi trovare un ritratto medievale dove ce ne sia uno. Anche rinascimentale, dai, tanto per facilitarti le cose. Bella quella tartaruga, però!

seia ha detto...

Filter: anche se facessi "la prova Aiazzone" non ne verremo comunque a capo: tutto è relativo, potrei essere abituata troppo bene e non apprezzare fino in fondo l'"evidenza"

gloriamundi ha detto...

Ma che rompino Filter, ma non ti va mai bene nulla!! Ma guarda che sono uguali!
Alberto dai, l'è un bel'om, sì, qui è un po' permamentato... massì, due riccioli glieli si possono anche fare... E poi è ok.
A Piero gli metti la barbona bianca ed è uguale. Un po' come tutti i Babbi Natale, ecco. La differenza non c'è.
Paone no, dai... il cambiamento di parrocchia gli ha fatto bene alle rughe, non vedi che sembra un ragazzino ai primi amori? Poi che sotto sotto sia così non so. Magari aumentiamo la pancetta e diminuiamo ulteriormente... basta, non farmi diventare scurrile.
E Roger... no, è lui. Il cappellino... sì, il cappellino. Cercherò. E poi secondo me quella tartaruga è un ben noto personaggio . Per quello si è denudato e ci ha messo il culone sopra. E per l'occasione s'è pure tolto il cappellino.

Comunque vedi, ti ho preceduto il post con la tartaruga.

Filter ha detto...

Seia, è un discorso illogico. Con la prova Aiazzone verificheresti l'evidenza. Senza, rimarrai sempre nel dubbio. E' vero, comunque, che tutto è relativo. Il fino in fondo non dipenderebbe solo da me!

Filter ha detto...

Gloriamundi, vediamo che dirà Davide. L'esperto d'arte, nonché responsabile del casting, è lui. Secondo me, il Battista-Mona-Angela non te lo passa.

gloriamundi ha detto...

Ma Moore sì, vero?...

Filter ha detto...

Chi lo sa. Io vedo Moore come un ciccione con la testa piccola. E' per quello che gli sta bene il cappellino, fra l'altro. Quel Bacco non gli assomiglia: è un ciccione-testone.

seia ha detto...

Ma caro Filter, io non dovrei far molto per ... sollevar... gli animi :-)

gloriamundi ha detto...

Gli sta bene il cappelllino perchè ha la testa piccola? Grazie Filter. Ho risolto così un mio problema esistenziale. Io sto veramente male coi cappelli. Infatti ho la testa piuttosto grossa.
Ma non sono cicciona come Roger Moore, vè.

Filter ha detto...

Seia, so che un tuo sguardo giusto basterebbe per sollevarmi l'animo. Parlavo d'altro: rileggendo, vedo che non si capisce cosa, e in realtà è meglio così.
Tu sei abituata bene, dici; hai aspettative grandi, lasci intuire; la prova Aiazzone forse è troppo per me. Ahimé. E, comunque, ormai sono abbacchiato. In questo momento, potrei indossare il costume di Ultraman senza dare per nulla nell'occhio.

Filter ha detto...

Gloriamundi, posso solo dirti che io col cappello sembro un lampione.

gloriamundi ha detto...

Meglio un lampione che un idiota. Io, ad esempio, sembro un'idiota.

Filter ha detto...

Nel mio caso, a volte il cappello aggiungerebbe poco.

seia ha detto...

Mi hai quasi commosso, quasi però.
Reagisci, tira fuori quello che hai ehmm da mostrare, affronta la questione con fermezza e ehmm vigore. Non lasciarti abbattere ma risorgi! Ti voglio duro e puro!

Filter ha detto...

Lo avevo detto che eri esigente.
Per fortuna, il mio è stato solo un breve momento di debolezza. Guarda, il coraggio mi torna! Sento il sangue scorrermi nelle vene! Nella direzione giusta!
Ma non è che tu adesso ti tiri indietro come al solito, vero?

gloriamundi ha detto...

Seia, non dirgli che lo vuoi duro e puro perchè dopo quello che ha scritto sulle imbottiture... Non si sa mai.

Filter ha detto...

Non si sa mai cosa?

gloriamundi ha detto...

Non si sa mai che... alla fine ti travesti davvero da Ultraman, ecco.
E poi ne va del tuo onore, no?...
Era questo... il non si sa mai... eh.

Filter ha detto...

Magari anche a Seia piace travestirsi.

seia ha detto...

Se tu fai Ultraman io mi travesto da Sailor Jupiter e vediamo che esce fuori. Tanti piccoli Chobin??
Comunque mio caro, io non mi tiro mai indietro, tu piuttosto cerca di non ritirarti...

gloriamundi ha detto...

Ecco.

Filter ha detto...

Cara Seia, non mi sono mai tirato indietro in vita mia. Figuriamoci se inizio adesso che ti vesti da Sailor Jupiter. Io il mio costume l'ho già indossato: tu l'hai messo il gonnellino plissettato verde?

seia ha detto...

cazzo mi sono sbagliata! Volevo dire Sailor Mars, Rea non Morea le confondo sempre! Il rosso mi sta molto meglio.
E adesso? Ci riscaldiamo con qualche mossa di Karate? Ti faccio un esorcismo? Ti canto tutte e 5 le sigle italiane delle varie serie?

Filter ha detto...

Benissimo, vada per Sailor Mars. Le sigle, invece, le lascerei perdere: va bene i preliminari, ma non si può neanche partire da troppo lontano.
Dai, meniamoci col karate.

seia ha detto...

Ma io te le canterei mentre ti scollo lentamente la tutina dalla pelle, dalla testa ai piedi. Sicuro di non voler provare? Calcola che mentre intono la sigla mimo le mosse delle guerriere e puoi guardarmi sotto il gonnellino.

Filter ha detto...

Mi hai convinto. Inizia a cantare.

seia ha detto...

Adesso non mi va più. Ti faccio vedere la mia mossa segreta?

Filter ha detto...

Sì, dai.

seia ha detto...

vedo che hai apprezzato la mia mossa del cigno in calore, non puoi nasconderti dietro la tuta... ma fai condurre a me? Che supereroe sei!

Filter ha detto...

Beh, cercavo di conoscerti. Ma dimmi invece di questi fiocchi che hai. Sono due: uno sul seno e l'altro, uhm, qui. Mi sembra uno spreco. Ne togliamo uno?

seia ha detto...

Si dai spacchettami come un uovo di Pasqua. Non c'è nessuna sorpresa ma tanta sostanza.

Filter ha detto...

Ecco, il fiocco dietro è andato. E le scarpe rosse? Mi sono sempre chiesto come fate a combattere coi tacchi. Te le sfilo?

gloriamundi ha detto...

Avete messo il VIETATO AI MINORI DI 18 ANNI a questo blog?... Guardate che alla fine anche io mi scandalizzo... non potete spiegarmi come nascono i bambini così, in questo modo, eh...

seia ha detto...

Oltre ad allenarci a spaccare facce e ucidere i cattivi, abbiamo frequentato per anni una scuola di portamento tra le migliori, mai rinunciare all'eleganza e alla femminilità!
Te le lancio io le scarpe, una ad una e poi le calze mettiti in porta!

Filter ha detto...

Eccomi: stai lanciando?

seia ha detto...

Hai ragione gloria (mi consenti il diminutivo?) :-)
Per questo adesso mi farò una doccia e me ne andrò a letto pensando al mio supereroe in tutina rossa. Ahhhh

seia ha detto...

volevo dire doccia fredda naturalmente

Filter ha detto...

Me ne servirà una anche a me.

davide l. malesi ha detto...

Sono turbato, anzi sconvolto. Come fanno due persone intelligenti come voi a ridursi in siffatto stato di spudoratezza? ;))))

ps. sto ancora sghignazzando per la "mossa del cigno in calore".

pps. Di questo passo occorrerà dar ragione a quei comitati di genitori che s'impegnarono per far cancellare Sailor Moon dalla programmazione tv, affermando che "corrompeva le coscienze" ;)))

Filter ha detto...

Davide, se la colpa è dei cartoni animati, la faccenda diventa grave. Seia da piccola ne ha visti moltissimi. E io pure.

seia ha detto...

Davide sapevo che avresti apprezzato la mossa del cigno, poi la faccio vedere anche a te se Filter non è geloso :-)
Direi che io e te caro F. siamo rovinati se la colpa è dei cartoni animati.

seia ha detto...

Non penso che lo sia comunque...

Filter ha detto...

Seia, fagli pure vedere la mossa: sono un uomo di mondo. E, comunque, vederla avendo un costume di Ultraman indosso resta un'altra cosa.
Ma se non è colpa dei cartoni animati, che pensi che sia? A proposito, lo sai che oggi in Feltrinelli ho avuto l'impulso di comprare la rivista "Origine"? Sono un po' preoccupato.

seia ha detto...

Gliela farei vedere senza indossare il mio di costumino, quindi puoi essere doppiamente tranquillo.
Su Origine... sai cosa diceva Shakespeare?
"Se tu non ti ricordi la più piccola follia, a cui ti ha condotto l'amore, tu non hai amato".
:-)

Filter ha detto...

Ecco, sono fottuto, allora. Ma tu, hai fatto a tua volta acquisti d'impulso? Tanto perché sappia se sono condannato a un amore infelice.

seia ha detto...

Mi sono comprata un fermacravatte a forma di maiale...

seia ha detto...

... e la cosa grave è che è rosa e io odio il rosa..

Filter ha detto...

Seia, è proprio una cosa grave. Io stesso, sai, ho sempre detestato le riviste letterarie. E invece... oggi mi son trovato lì, in Feltrinelli, col naso ficcato dentro "Origine". Cercavo il tuo odore.
Una domanda sciocca: che te ne fai di un fermacravatte?

seia ha detto...

Cosa ci si fa con un fermacravatte??? Lo uso per tenere fermo il fiocco mentre combatto!

Filter ha detto...

Seia, se credi che ti basti.

seia ha detto...

Dici di no? E che ci metto l'attack??? Non è fine e noi guerriere siamo sempre molto à la page

Filter ha detto...

Certo, siete molto à la page. Ma anche se ci mettessi l'attack, non credo che il fiocco resisterebbe a un mio tirare deciso. Ricordati che sono Ultraman.

seia ha detto...

Uhmm, ma mica devi usare la forza con me! Sono guerriera ma anche una donna. E poi... non azzardarti a sgualcirmi la divisa!

Filter ha detto...

Non sono un violento. D'altronde: ti ho mai tolto un fiocco, o qualcos'altro, senz'averti prima chiesto il permesso? La tua divisa ti dona e la tratterò con riguardo.