18 maggio 2006

Rievocazioni: i Dschinghis Khan

Quasi un anno fa vi presentavo il video di "Moskau", un vecchio successo dei Dschinghis Khan. Oggi trovare e linkare i filmati è più facile. Ne approfitto per inserire il video nella pagina, per mia stessa comodità. Quando sono triste, è mia abitudine recuperarlo e guardarlo in modalità "loop": dopo sei o sette visioni, inizio sempre a pensare che la vita non è poi così male.

Scopro che c'è un altro video della stessa canzone, dove i Dschinghis Khan si esibiscono in uno studio grande e luminoso. La regia alterna riprese frontali e di sbieco, con un taglio quasi documentaristico. Si vede bene come i Dschinghis Khan fossero ottimi ballerini: atletici, precisi e sempre a tempo (se si chiude un occhio sul tipo in costume verde).

"Moskau" ha anche ispirato una ricca videografia secondaria: parodie studentesche, lezioni di ballo moderno per anziani e, ovviamente, una versione "numa numa".

Come altri gruppi, i Dschinghis Khan hanno cercato di invecchiare insieme al pubblico: dai toni aggressivi degli esordi (eccoli nel loro primo successo, la canzone "Dschinghis Khan", da cui trassero il nome) sono passati a quelli più dolci della maturità. Il loro ultimo successo, "Loralay", parlava del mare, delle vacanze e degli amori estivi. Ciò nonostante, la musica ricordava le canzoni popolari tirolesi.

Sotto vedete il video. La formazione è ridotta a cinque componenti (manca il pelato con le orecchie a punta). Il momento clou è affidato al tipo in costume verde, qui vestito da marinaretto: a un certo punto gli altri due maschi lo stringono a sandwich e lo trasportano in scena senza l'uso delle mani. Molto brioso.

Apprendo infine che il gruppo si è riunito nel dicembre 2005. L'età, però, è stata crudele con loro (anche se al pelato sono ricresciuti i capelli). Io preferisco ricordarli come erano.

2 commenti:

Loforestieroprolisso ha detto...

Riguardo l'epilogo del post risulta facilmente profetica la strofa
"Moskau, Moskau
Komm wir tanzen auf dem Tisch
Bis der Tisch zusammenbricht
Ha ha ha ha ha"


ovvero, più o meno,

"mosca mosca, vieni a ballar sul tavolo, finchè il tavolo si sfascerà ha ha ha ha ha"

Filter ha detto...

Come è vero. Il gruppo durò solo 4 anni (1979-1983).