24 febbraio 2006

Non fatelo vedere a Grillo (2)

I paesi in via di sviluppo sono molto più avanti di noi nel car sharing.

2 commenti:

blindfury ha detto...

c'è da lavorare sulla campanatura dell'asse anteriore. Così com'è può correre a Indianapolis, su uno sterrato l'automezzo ne risente.

Filter ha detto...

Blindfury, sono dettagli spero risolvibili. L'importante è mettersi sulla traiettoria tecnologica giusta! In un pianeta sovrappopolato, occorre economizzare le risorse rispetto alle persone. Invece che ai consumi per km, dobbiamo guardare ai consumi per km persona. Da questo punto di vista, l'automezzo che vedi è meglio della Toyota Prius: che consuma poco, ma ha un tetto curvo su cui la gente scivola.