02 giugno 2006

Il momento carino del venerdì

Il venerdì, il momento carino del venerdì fa il fante in trincea: si mette un elmetto, indossa una divisa, si accovaccia in un fossato. Pigiato fra i compagni, ode i colpi di granate lontane.

Poi, spiando attraverso le protezioni di ferro, studia a lungo il fronte nemico. Il cielo è limpido. Un vento leggero muove i prati. Tutto tace.

Il momento carino del venerdì decide che è il momento di agire. Calza gli stivali, recupera il fucile, monta la baionetta sulla canna. Con lo sguardo, invita gli artiglieri sulla torre a prepararsi. I compagni, intuendo le sue intenzioni, lo guardano, lo attorniano, cercano di bloccarlo: “Sei pazzo?”, dicono.

“Vili!”, dice il momento carino del venerdì, ormai preso dal demone della guerra.

D’un balzo, esce dalla trincea: gli artiglieri, prontissimi, sparano all’impazzata per coprirlo. Ventre a terra, il momento carino del venerdì striscia sotto i cavalli di Frisia. Poi, sempre protetto dal fuoco amico, si alza, si pulisce, e corre a balzelloni verso il fronte nemico! Un tipico attacco all'arma bianca! Tutto da solo! Che eroe!

"La festa della repubblica italiana!", dicono alcuni. "Per celebrare una democrazia nata da una guerra perduta, si fanno sfilare i militari. Aprono la parata 7000 soldati, cui si accodano 400 civili e 1 cane. Convocato in extremis, quest’ultimo si affretta ad arrivare."

"La contro-parata pacifista!", dicono altri. "Ancora oggi, qualche cittadino non capisce che in guerra si spara solo a scopi di pace. Insensibili al sublime spettacolo della gente che marcia ben allineata, i pacifisti vi oppongono una sfilata spontanea, caotica, senza geometria: addirittura, lasciano che i cani corrano nelle aiuole!"

Ma no! Che dite! Guardate! E' il momento carino del venerdì! Sta ancora attraversando la terra di nessuno! Fra dieci metri, raggiungerà il fossato nemico. Ecco. L’ha fatto! Oddio! E adesso si è buttato dentro!

I nemici lo abbracciano.

4 commenti:

Loforestieroprolisso ha detto...

Infine è tornato!

Filter ha detto...

Ultimamente, il momento carino del venerdì è stato impegnato in missioni delicate e segrete. Ho dovuto lasciare invisibili molti post che ho pubblicato.

naurus ha detto...

Io lo sapevo impegnato a dimostrare l'esistenza dello schianto sul Pentagono di un aereo.

Filter ha detto...

No. E' vero che gliel'hanno proposto, ma il momento carino del venerdì è sempre stato perplesso su quella strana faccenda. E' come Perry Mason: non accetta i casi in cui non crede.