06 giugno 2006

I grandi classici della natura (60)

Cinema per elefanti.

6 commenti:

CuloDritto ha detto...

Questa è splendida.

Filter ha detto...

Grazie CuloDritto. So che ci avrai pensato tu stessa, ma mi permetto di farti notare che questa scena potrebbe esserti utilissima al tuo prossimo esame sul cinema. Quando il prof ti dirà "da dove vuol partire" potresti iniziare da "il cinema è essenzialmente antropologico o si può immaginare, che so, un cinema per elefanti? Mi sono fatta questa domanda dopo aver letto il capitolo 3, quando ho visto su un noto blog, che ospita anche brillanti recensioni cinematografiche, una scena curiosa: decine di elefanti raccolti in un drive in, ecc. ecc." Il prof resterebbe colpito dalla tua scioltezza nel proporre un tema così insolito e interessante (mi raccomando, vedi di sorridere mentre parli). E' probabile che parlereste almeno per mezzora di elefanti: poi lui non avrebbe più tempo di farti altre domande e, accorgendosene, si toglierebbe dall'impiccio dandoti un trenta.

culodritto ha detto...

Uhm. Veramente no, non ci avevo pensato. E se poi mi chiede di fargli l'analisi semiologica di Dumbo? Io manco l'ho visto.

Filter ha detto...

Gli parli di come si fa a far volare chi ha le orecchie grosse.

culodritto ha detto...

LOL. Ma così la discussione prenderebbe una piega ambigua. :-D

Filter ha detto...

Ops, hai ragione. Si sa che non va bene fare discorsi ambigui ai professori.